SCEGLI LA NAZIONE:

News RAF Tennis

DANIELE RITAROSSI PRIMO CLASSIFICATO BRONZE ALL'ONDA TC

Un'altra bellissima finale questa sera all'Onda TC di Terracina, stavolta per la categoria BRONZE. Pochi partecipanti che se le sono suonate di Santa ragione prima nella fase a gironi e successivamente nel tabellone finale dedicato ai classificati. Ottima prestazione per Gianpiero MACERA ai quarti, che lascia ben poche possibilità al suo avversario Camillo OLMETTI, aggiudicandosi con un 6/4 - 6/3 il posto in semifinale. Nulla da fare per lui, contro il suo carissimo amico che l'ha iniziato al circuito RAFTENNIS Daniele RITAROSSI, ormai fin troppo esperto in questa tipologia di torneo e contro il quale il MACERA non passa, vince facilmente il RITAROSSI e col risultato schiacciante di 6/2 - 6/2, conquista l'ennesimo posto in finale. Dall'altro lato del tabellone, sarà Alessandro CECCARELLI a sfidare Fausto DE SANTIS in bye, grazie al ritiro del suo avversario ai quarti Mauro SANTORI, costretto al ritiro da un infortunio in campo. Un vero BIG MATCH tra i due, per una partita che dura quasi tre ore e un CECCARELLI più determinato che mai ad aggiudicarsi un posto in finale anche lui, detrminazione che lo condurrà al traguardo, col risultato di 6/4 - 3/6 - 6/2. Dunque una finale gia vista, CECCARELLI VS RITAROSSI entrambi caricati a pallettoni e con una gran voglia di vincere. Grande impegno del RITAROSSI nel primo set che parla per lui: 6/1 e la salita sul podio più vicina. Il CECCARELLI che nel secondo reagisce, rientra in partita e si porta in vantaggio per 3 giochi a 1. Vantaggio che durerà poco per lui, RITAROSSI che è partito da lontano arrivando gia tantissime volte in finale, questa volta vuole vincere a tutti i costi e inizia a correre come Speedy Gonzales, su tutte le palle smorzatissime del CECCARELLI. Rimonta dunque facilmente e sorpassa il suo avversario ormai stremato. Col risultato di 6/1 - 6/4, Daniele RITAROSSI sale sul suo primo podio che vale doppio per lui: il passaggio dalla categoria BRONZE alla SILVER e un mezzo lonzino da 2 kg messo in palio dal circolo per il primo classificato. Buona anche la prestazione di Alessandro CECCARELLI, che a nostro avviso non ha creduto fino in fondo nelle sue capacità. Meritato secondo posto per lui e un guanciale come premio di consolazione.

Commenti (0)

scrivi un commento